Cos'è

Istituto Professionale – Settore Manutenzione e Assistenza Tecnica – Profilo: Meccanica.

A cosa serve

Nell'ambito del percorso vengono affrontati gli aspetti riguardanti la pianificazione e realizzazione di operazioni di installazione, manutenzione, riparazione ordinaria e straordinaria e il collaudo di piccoli sistemi, macchine, impianti e apparati tecnologici, preparando lo studente ad intervenire su apparati e impianti meccanici, elettrici ed elettronici presso abitazioni residenziali, uffici o ambienti produttivi, approfondendo la normativa di settore e curando gli aspetti riferiti alla sicurezza e alla tutela ambientale. Titolo di studio Alla conclusione del percorso quinquennale e al superamento dell’esame di Stato sarà rilasciato il Diploma di Istituto Professionale - Indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica”. È un titolo avente valore legale, riconosciuto su tutto il territorio nazionale e la sua corrispondenza con il IV livello europeo delle competenze (IV livello EQF) lo rende riconoscibile anche nell'ambito più vasto della Comunità Europea PROSPETTIVE E SBOCCHI OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI IN MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA PROFILO MECCANICA Per chi intende proseguire gli studi: Corsi post diploma di Formazione Superiore (ITS), corsi di alta Formazione Professionale, nessuna preclusione per l’accesso agli studi universitari con particolare attenzione alla facoltà di Ingegneria indirizzo Meccanica. Per chi si orienta al lavoro: Operatore macchine automatiche, programmatore macchine CNC, disegnatore CAD 2D e 3D, aggiustatore meccanico, assemblatore di sistemi, conduttore di impianti, tecnico riparatore auto-moto, tecnico meccatronico e dell’automazione.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio
Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio
  • indirizzo

    via Cesare Battisti, 6 Arcevia (AN)

  • CAP

    60010